Skip to content Skip to footer

Pane e lievitati

Savory potato chifel (bread)
Chifel salati di patate, panini soffici della tradizione Bolognese
Questa è la ricetta bolognese per il chifel non-bolognese. Suona strano, lo so. Ora ti racconto la storia che spiega tutto. La ricetta del chifel, o chiffel o kipfel, dimostra come le ricette siano viaggiatrici con grandi capacità di adattamento. Di origine austriaca, in tedesco Kipfel significa lunetta, è la forma creata dal fornaio viennese Peter Vendier per…
Bracciatello di Romagna
Il bracciatello di Pasqua: antica ricetta di Romagna
Il bracciatello è una ricetta un po’ dimenticata della tradizione romagnola. È una ciambella, di solito poco dolce, tipica della colazione di Pasqua. E anche se nei ricettari romagnoli trova posto tra i dolci, è un quasi pane. La versione tipo ciambella, con uvette o gocce di cioccolato, è recente. In origine era quasi sicuramente un biscotto secco che,…
Crescente con i ciccioli
Crescente con i ciccioli e un pulmino giallo
Bologna e la sua crescente. Anche se è più corretto scrivere le crescenti. C’è la crescente ("e" finale, mi raccomando) bassa con il prosciutto crudo tritato finemente e mescolato all’impasto, semplicemente deliziosa. E poi c'è quella più lievitata e farcita con cubetti di lardo. Meno famosa della prima e meno presente nei forni della città ma altrettanto…
Pan brioche salato alle erbe
Pan brioche salato alle erbe aromatiche
Pan brioche salato ma buono quanto quello dolce. Se sei qui, probabilmente la pensiamo allo stesso modo. Il pan brioche è una preparazione che non c'entra nulla con la cucina della tradizione bolognese e romagnola che, di solito, condivido sul blog. Ma ha molto a che fare con la mia vita, amo il pane in tutte le sue…
Streghe di Bologna ricetta
Streghe di Bologna, ricetta delle Sorelle Simili
Le streghe di Bologna sono sfoglie sottili di pane, salate e fragranti che cuociono nel forno. Se la panificazione casalinga ti piace, prova questa ricetta: è alla portata di tutti. Streghe di Bologna Nascono come prodotto da forno che puoi acquistare, a peso, dai fornai di tutta la città. Ed è proprio nei forni cittadini e nelle campagne…
Crescioni romagnoli alle erbe
Crescioni romagnoli (o cassoni) alle erbe di zia Iolanda
I crescioni romagnoli -o cassoni- sono piadine farcite e ripiegate a mezzaluna. La tradizione vuole che siano ripieni alle erbe e, nelle zone d’Appennino, anche di zucca e patate. Qui cambia anche la forma. Nelle colline sopra Forlì sono anche rettangolari. La varietà delle farciture è recente: pomodoro e mozzarella, patate e salsiccia e tutto quello che…
Crescentine bolognesi o gnocco fritto
Crescentine bolognesi o gnocco fritto: ricetta della tradizione
Conosci le crescentine? Sono una ricetta tradizionale di Bologna che, con nomi diversi, puoi trovare lungo tutta la via Emilia. Il suo nome più famoso è gnocco fritto ma a Bologna chiamale crescentine. A Bologna crescentine, a Modena gnocco fritto A Modena e Reggio Emilia si chiama gnocco fritto. A Parma, torta fritta. In Romagna piadina fritta, in dialetto…
Pane senza impasto con olive nere
Il pane e la tavola. Pane senza impasto al sapore mediterraneo
Il pane senza impasto con olive, capperi e rosmarino è un pane versatile ma, prima della ricetta, ho una domanda: tu porti ancora il pane in tavola? Se hai voglia di rispondere, ti aspetto nei commenti. Il pane e la tavola. Fino a qualche decennio non c'era tavola senza pane. Una tavola senza pane era una tavola alla…
Piadina romagnola
Piadina romagnola, quella lievitata. Ricetta originale e storia
Quando si parla di piadina romagnola si dovrebbe usare il plurale. C'è quella alta e un po' tozza, quella larga e sottile e la sfogliata. Tre modelli diversi che appartengono ad altrettante zone della Romagna. Piadina romagnola: le varietà. Tra le piadine c'è quella lievitata, il tipo chiamato Bertinoro. Tipica delle province di Forlì- Cesena e di Ravenna. Bertinoro…
Pagnotta di Pasqua romagnola
Pagnotta di Pasqua romagnola, una semplice “loveria”
Pagnòta ad Pasqua o pagnotta di Pasqua. Una vera loveria romagnola (loveria è un termine dialettale che indica una cosa buona, una golosità). Il pane di Pasqua della Romagna In Romagna la tradizionale colomba ha l'aspetto della pagnotta con la croce. È un lievitato semi dolce, la mia versione è davvero poco dolce, che assomiglia a un…

© 2024 Tortellini&Co. All Rights Reserved.