Polpette di riso al limone e salsa di pomodoro al cocco

Spesso sono le ricette più semplici a regalarmi soddisfazioni inattese.
Come queste polpette di riso al limone. Profumate, morbide, persino voluttuose.

Da nonna ho imparato a riciclare il riso avanzato per fare le polpette.
Di solito è riso già condito che mescolo con un uovo. Se è riso bianco aggiungo, oltre a un uovo, anche parmigiano, sale e noce moscata.

Nel 2019, ho pubblicato sul blog la ricetta delle polpette fatte con gli avanzi di riso. Un piatto della cucina di casa, semplice e di grande conforto. Poi è successa una cosa buffa.

Un giorno ho sostituito la noce moscata con scorza di limone. E così è iniziato un viaggio che mi ha portato, tre anni dopo, a condividere questo piatto.

Polpette di riso al limone

Polpette di riso.

Storia di una ricetta.
Sto riciclando del riso avanzato. 

È già condito con burro e parmigiano, modello le polpette e le ripasso in padella.
La ricetta è già sul blog da tempo perché le polpette di riso riciclate hanno sapore e forma confortevoli.

Di solito aggiungo il profumo della noce moscata ma ho dei limoni biologici e decido di sostituire la spezia con scorza grattugiata di agrume. E visto che amo l’origano, aggiungo anche quello.

L’ho fatto così, senza pensarci troppo. 

All’assaggio affiora un ricordo. Le polpette al limone, fritte e piccole come ciliegie, della mamma di Giovanna. Una calabrese secca, di poche parole e cuoca portentosa.

È in quel momento che decido che anche le mie polpette al limone devono uscire dall’anonimato e raccontare qualcosa.

Ho iniziato a cuocere il riso per mettere a punto la mia ricetta.
Ho lavorato a lungo sul sapore ma sentivo che mancava qualcosa.

Poi la svolta.

La mia amica Ilaria mi invia delle foto dei piatti che ha fatto durante un corso di cucina. È molto contenta delle polpette di carne con un sugo di pomodoro al cocco.

Il pensiero è volato alle mie polpette di riso al limone. E finalmente ho capito cosa mancava: la salsa.

Ho cotto le polpette in una salsa di pomodoro allungata con latte di cocco.
E visto che la cucina asiatica chiama le erbe fresche, ho aggiunto un trito nostrano di aromatiche fatto con prezzemolo e basilico.

Si ecco, finalmente la ricetta è completa.

Buona cucina, Monica

Cucina con me

Sono tante le ricette che si possono preparare con il riso. Tu quale preferisci tra quelle che che sono sul blog?

Keep in Touch

Per restare sempre aggiornato e non perdere nuove ricette e articoli, iscriviti alla newsletter di Tortellini&CO. Niente spam, solo cose carine.

Stai in Rete

Se ti va, puoi seguirmi su InstagramPinterest e Facebook.

Polpette al limone

Polpette di riso al limone con salsa di pomodoro al cocco

Consiglio

Puoi sostituire il latte di cocco con 50g di yogurt bianco al naturale.

Ricetta delle polpette di riso al limone


per 4 persone (abbondanti)
Ingredienti


riso arborio, 700 g
parmigiano reggiano grattugiato, 70 g
pangrattato, 80g
uova, 2
scorza grattugiata di un limone
origano secco, a piacere
salsa di soia, olio d’oliva e sale q.b.

per il sugo
passata di pomodoro, 300g
brodo vegetale o di gallina (oppure acqua), 100 ml
latte di cocco, 100ml
sale, olio d’oliva q.b.

Guarnisci con un trito di erbe aromatiche fresche: prezzemolo e basilico o quello che preferisci.


Procedimento


Cuoci il riso in acqua bollente salata fino a quando è leggermente stracotto.

Scola il riso, versa in una padella e manteca qualche minuto con olio d’oliva e salsa di soia (a piacere tuo, per me almeno 5-6 cucchiai).

In una ciotola capiente, amalgama tutti gli ingredienti prima con una forchetta, poi con le mani.

Usa un cucchiaio per formare delle polpette un po’ grosse e sistemale su un vassoio o un foglio di carta forno.

Disponi le polpette in una padella larga unta con generoso olio d’oliva. Cuoci a fiamma media fino a quando si forma una crosticina dorata, circa 10 minuti.

Togli le polpette dal tegame. Se vuoi sono già buone così. Altrimenti procedi con la preparazione del sugo.

Nel tegame dove hai cotto le polpette, unisci passata, brodo, latte e una parte di erbe aromatiche fresche tritate.

Aggiungi olio d’oliva e sale e cuoci la salsa per una decina di minuti su fiamma medio-bassa.

Rimetti le polpette nel tegame e continua la cottura per qualche minuto girando le polpette.

Spolvera con aromatiche fresche tritate e servi.

Ricette vegetariane

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here