A modo mio: Risi e Bisi all’Emiliana

Risi e Bisi è una ricetta della tradizione veneta dove i “bisi” altro non sono che i piselli (in dialetto veneto).

Complice una giornata di festa, quella di San Petronio -patrono della città di Bologna-, che ha rallentato un altrimenti frenetico giovedì, eccomi ai fornelli per cucinare.

La ricetta è veneta ma con un tocco emiliano-romagnolo, che noi proprio non sappiamo resistere alla tentazione di mettere un po’ di maiale dappertutto.

La preparazione

Quando cucino i risotti, comincio sempre dalla preparazione del brodo.
Vanno bene sia quello di carne che di verdure. Di solito utilizzo quello vegetariano, più delicato ma altrettanto indicato e più veloce da preparare.

Se preparo una base di cipolla, la taglio finemente e poi la metto a dorare nel tegame -a fiamma bassa- con olio e un po’ di burro.

Se utilizzo verdure che non sono di stagione – a volte mi capita 😉 – scelgo quelle surgelate che sono state colte al momento giusto e subito lavorate.

Ho scelto di dare un tocco emiliano a questo piatto di risi e bisi aggiungendo del macinato di pancetta e prosciutto. Naturalmente voi potete aggiungere altro, ad esempio delle briciole di salsiccia oppure optare per la versione vegetariana.


Il mio consiglio

Conoscete Brodo Mio BIO?
E’ un prodotto italiano, sano e naturale al 100%, privo di conservanti e additivi.
Aromy, l’azienda che lo produce, è nata come azienda agricola e poi è cresciuta sino a lavorare e trasformare i propri prodotti. Quando ho visitato l’azienda mi hanno colpito professionalità e passione. E quello spostarsi in bicicletta tra campi e laboratori.

Brodo Mio è una tisana dell’orto: gli ingredienti biologici sono essiccati a basse temperature per mantenere inalterate le proprietà delle verdure. Si presenta come un filtro da tisana. Basta fare bollire l’acqua e lasciare che il filtro agisca. In pochissimo tempo si prepara un brodo vegetariano e biologico buono come può essere un brodo fatto con le verdure raccolte nel campo.

Una volta che il brodo è pronto, aprite la bustina di tessuto naturale che racchiude i vegetali sminuzzati e utilizzateli, se volete, aggiungendoli nella vostra preparazione.

Ricetta Risi e Bisi all'Emiliana

Ricetta Risi e Bisi all'Emiliana


Risi e Bisi

E’ un piatto tanto semplice quanto appagante.
Portate in tavola, aggiungete una spolverata generosa di parmigiano reggiano fresco e accompagnate con un bicchiere di vino rosso.

PS: questo piatto è perfetto anche per Emma 🐶
Con alcuni accorgimenti: ho cotto riso e piselli in un pentolino a parte, aggiungendo solo un po’ di brodo (Brodo Mio non ha sale aggiunto). Dopo avere scolato, ho messo risi e bisi nella ciotola e mescolato con una spolverata di parmigiano, che le fa benissimo 😉

Monica

Consiglio
  • In primavera sono d’obbligo i piselli freschi. Per avere la quantità indicata nella ricetta, acquistate 200 g circa di prodotto fresco.
Ricetta

Ingredienti per 2 persone


riso Carnaroli, 180 g
piselli surgelati, 80 g
1 bustina di Brodo mio BIO
1/2 cipolla, piccola
macinato di pancetta e prosciutto, 15 g
4 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
Olio, burro, sale, parmigiano reggiano q.b.


Procedimento


In un tegame mettete a bollire 1/2 l di acqua, aggiungete il filtro Brodo mio, continuate a cuocere per una decina di minuti a fiamma media, spegnete e lasciate da parte.

In una padella larga, fate imbiondire la cipolla tagliata molto finemente con olio e burro.

Aggiungete il riso, mescolate, coprite con il brodo.

Cuocete a fiamma medio-bassa, mescolando e, quando il riso inizia ad asciugarsi, aggiungendo altro brodo. Aggiustate di sale.

Se avete bisogno di altro brodo, utilizzando lo stesso filtro, preparatene ancora un po’. Mezzo litro scarso: non lo userete tutto ma forse può servire una piccola aggiunta (dipende molto dalla interpretazione della fiamma medio-bassa).

Verso fine cottura, aggiungete i piselli surgelati, il macinato e 4 cucchiai di parmigiano reggiano. Mescolate. Terminate la cottura, cioè spegnete il fornello, quando nelle padella c’è ancora un po’ liquido. Lasciate riposare alcuni minuti prima di servire.

Portate in tavola con parmigiano reggiano grattugiato a parte.


Se amate le ricette con il riso, ecco qualche idea: QUI

Se cucinate una ricetta Tortellini&CO, pubblicatela su Instagram e scrivete: #tortelliniandco

Photo di homepage by Rachael Gorjestani on Unsplash

Articolo disponibile anche in Eng