Italian style per un picnic informale ma non banale

Il picnic era oramai praticato solo dagli estimatori del genere vintage. E poi eccolo tornare e scalare le classifiche di gradimento diventando una delle tendenze più forti legate al food di questo periodo.
E non solo perché tutti, ma proprio tutti, fanno picnic o perché in tanti, ma proprio tanti, hanno iniziato a preparare e vendere cestini già pronti.

Italian style per un picnic informale ma non banale

Dove, come, quando

Il picnic è un momento informale di convivialità. Si tratta di una colazione, di solito composta da piatti freddi, da consumare all’aria aperta seduti sopra una bella coperta gettata sull’erba di un parco cittadino, in riva al fiume, nel bosco in montagna, in pineta, vista mare.

Italian style per un picnic informale ma non banale

Dress code

L’informalità di questo evento non deve però trarre in inganno. In realtà attorno al picnic, sempre più spesso chic-nic, ruota un dress-code preciso e una scelta altrettanto accurata degli accessori. Oggi c’è anche chi sceglie la formula del picnic wedding per le proprie nozze.

Busatti

In questo post scriviamo di Busatti, azienda toscana artigiana, che sin dal 1842 si occupa di rendere più belle le nostre case e uno dei luoghi di ritrovo per eccellenza: la tavola. Sia quella apparecchiata nel quotidiano per la famiglia, sia quella speciale per gli ospiti e le grandi occasioni.

Italian style per un picnic informale ma non banale

Busatti Bologna

Si tratta di un negozio del centro storico che sembra piccolo… invece è come la borsa di Mary Poppins: contiene tantissime cose e tutte da restare a bocca aperta. Ecco quindi che siamo andate a curiosare un po’. Busatti (cucina) offre tante soluzioni perfette anche per un cestino da picnic, informale ma elegante. Qui si trovano oggetti bellissimi e tessuti meravigliosi e poi tanta cortesia e professionalità.

Se cercate qualcosa di sfizioso per voi o per un regalo per i vostri amici amanti dei picnic, qui lo troverete senz’altro: tovagliette americane, tovaglie, tovaglioli, coperte, posate, taglieri, stupendi cestini da picnic e, in alternativa, ampie borse di paglia che possono ospitare vettovaglie e bottiglie.

Italian style per un picnic informale ma non banale

Questione di stile

Il nostro stile preferito per il picnic? Una bella coperta, ampia e colorata. Abiti comodi ma, per favore, senza sembrare naufraghi. Cestino in materiale naturale così come per il tovagliato. Si agli oggetti recuperati/vintage che saltano fuori dai vecchi cassetti e che possiamo mescolare ai nuovi acquisti destinati a comporre il nostro set da picnic: thermos, (vecchi) bicchieri di plastica richiudibili, ecc…

Infine sì anche al picnic creativo se non abbiamo tanti soldi da investire: una cassettina di legno da frutta, ricoperta con una bella tovaglietta Busatti può diventare un bellissimo cestino. In fondo bastano un po’ di pane, un bel tessuto e tanta fantasia per rendere allegro il nostro picnic!

A proposito di pane… e companatico… Ricordate di preparare cibi semplici e giusti per la situazione: quindi sì al cibo che si può mangiare con le mani e a quello che si taglia con facilità. Avvolgiamo bene i panini e utilizziamo contenitori chiusi per insalate e piatti freddi. Ricordiamoci anche di preparare bevande adatte: succhi di frutta naturali, acqua e, per gli adulti una bottiglia di vino. E il dolce? Biscotti, crostate, ciambelle sono sempre gustosi. Per i golosi che non possono rinunciare a un dolcino al cucchiaio, consigliamo un crumble di frutta in vasetto.

Monica

Punto vendita di Busatti Bologna: Via Santo Stefano, 32/2A 051 235141

 

2 COMMENTS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here