Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Pannocchie con salsa di pomodoro e basilico al burro

Ricetta delle pannocchie con salsa di pomodoro al burro

Pannocchia o mais in scatola?

Siamo abituati al mais in scatola, meno alle pannocchie intere.
Me se ti capita di vederle al mercato, o già pulite ma intere al supermercato, cedi alla tentazione e comprane qualcuna.

Ricetta delle pannocchie con salsa di pomodoro al burro

Pannocchie: come cucinarle.

È meno complicato di quello che si possa credere. Anzi, per nulla.

Puoi sbollentare le pannocchie per una ventina di minuti, cuocerle in forno o in padella, farle arrosto sulla brace del barbecue.

Comunque tu voglia cucinarle, prima falle sempre bollire, per almeno 10-15 minuti, così riduci notevolmente tempi di cottura altrimenti lunghi.

Se non c’è una grigliata in vista, dopo avere cotto in acqua le pannocchie, le passo in una padella leggermente unta con poco olio e girandole spesso, su fiamma medio alta, lascio abbrustolire.

La pannocchia è un ottimo contorno che puoi trasformare in un piatto unico aggiungendo, ad esempio, uno sformato di verdura.

Oppure puoi tagliare a rondelle un po’ grosse e cuocere in forno con delle patate (ma prima cuoci lo stesso in acqua bollente).

Pannocchie e patate arrosto con salsa yogurt al timo

Salsa di pomodoro al burro.

Se c’è un sapore che amo è quello della salsa di pomodoro e burro per condire la pasta.

E visto che dove c’è la pannocchia, c’è burro, ho pensato a una salsa burrosa ma all’italiana. Pomodoro, profumo di basilico e burro.

C’è qualcosa di più buono? Eviti di coprire le pannocchie di burro fuso, la salsa ha un bel colore e si sposa bene con il sapore dolce del mais.

Nel procedimento della ricetta trovi come farla usando sia la passata che i pomodori freschi dell’orto. E una ricetta light per preparare una variante senza burro con yogurt greco.

Salsa di pomodoro al burro

Pannocchie, uno dei colori dell’estate.

C’è stato un tempo in cui in campagna, almeno nella mia Romagna, la pannocchia si coltivava ma non si mangiava. Serviva come becchime per le galline, finiva nel pastone dei maiali e si vendeva all’industria. Ma in casa non entrava.

Da adulta ho iniziato a vederla sempre più spesso al mercato e come si fa a resistere a tanta bellezza? Assaggiandola ho scoperto il vero sapore del mais. Dolce ma non metallico. Anche il chicco ha una consistenza diversa rispetto a quello della scatola, è più sodo.

La pannocchia è diventato un appuntamento fisso di fine estate.
Un po’ come un ultimo raggio di sole estivo che si confonde tra i colori oro e arancio dell’autunno.

Trovo che sia una bella ricetta anche per i primi brunch d’autunno, quando la temperatura è ancora mite e possiamo ancora restare all’aperto godendo di buon cibo e ottima compagnia.

La vita è bella, gente. Ricordiamolo sempre.
Monica

Keep in Touch

Per restare sempre aggiornato e non perdere nuove ricette e articoli, iscriviti alla newsletter di Tortellini&CO. Niente spam, solo cose carine.

Stai in Rete

Mi piace vedere quando qualcuno cucina una delle mie ricette.
Se ancora non lo fai, seguimi su Instagram e condividi la foto taggando @tortelliniandco e usando l’hashtag #tortelliniandco.

Ricetta delle pannocchie con salsa di pomodoro al burro

Ricette veloci
Consiglio

Se servi le pannocchie intere, alle estremità inserisci degli stecchini di legno, sarà più facile mangiarle.

Ricetta delle pannocchie con salsa di pomodoro al burro


Ingredienti
per 4 persone


4 pannocchie senza foglie

salsa di pomodoro al burro

6 pomodori San Marzano maturi oppure 120 g di passata
un pizzico di sale
100 g di burro
qualche fogliolina di basilico o timo

salsa yogurt

200 g di yogurt bianco greco
succo filtrato di mezzo limone
2-3 rametti di foglie ti timo fresco
una presa di sale
1 cucchiaio di olio d’oliva
1 cucchiaino di senape dolce
un pizzico di zenzero in polvere


Procedimento


Frulla tutti gli ingredienti della salsa yogurt, poi trasferisci in frigorifero per alcune ore o tutta la notte.

Frulla i pomodori e metti a scolare per almeno un’ora. Se usi la passata salta questo passaggio e frulla subito con sale, basilico e burro e metti in frigorifero.

Sbollenta le pannocchie per 20 minuti in acqua bollente non salata.

Scola e servi con le salse oppure arrostisci per qualche minuto in una padella leggermente unta con olio e già calda, ricorda di girarle spesso.

Ricetta delle pannocchie con salsa di pomodoro al burro

Ricette estive

Lascia un commento

0/100

© 2024 Tortellini&Co. All Rights Reserved.