Pane alla banana ricoperto di glassa al cioccolato

Il pane alla banana è una di quelle ricette che si fanno spazio nel tuo ricettario, e nel cuore della famiglia, un po’ alla volta. Fino a quando non ti rendi conto che lo prepari più spesso di tanti altri dolci.

banane

Mi piace tutto di questo dolce. Ad iniziare dagli ingredienti. Il mix di farine dove non può mancare mai quella di grano saraceno. Lo zucchero di canna, le banane mature con il loro profumo intenso. All’interno ha una consistenza umida e, inutile dirlo, se per sbaglio ? mettete qualche goccia di cioccolato… si salvi chi può.

 

FullSizeRender (3)

Il pane alla banana rimane fresco e profumato per diversi giorni. Quindi se riuscirete a non divorarlo tutto nella prima mezz’ora, è perfetto per diverse colazioni e merende.

A volte copro il pane alla banana con una semplice glassa di cioccolato, altre volte preferisco mescolare all’impasto della granella di cioccolato. La ricetta di questo pane dolce è davvero squisita e la sua preparazione coincide con la fine dell’estate. Una sorta di annuncio d’autunno.

Non so se anche voi come me siete amanti delle ricette di pani dolci. Per me sono una vera tentazione sia da cucinare sia da assaggiare. Amo la panificazione, il momento dell’impasto, l’odore dolce del lievito,  il respiro dell’impasto che cresce, il profumo delizioso che avvolge la casa durante la cottura.

Di solito è la mia coccola del sabato pomeriggio quando preparo un tè caldo, mi acccoccolo sul divano con un bel libro mentre per casa si spande l’odore del pane in forno.

Monica

Consiglio per il pane alla banana per il brunch

Quando lo  preparo per il brunch, spesso ne preparo (anche) una versione senza gocce ne glassa di cioccolato perchè un ospite potrebbe gradirlo in abbinamento a qualcosa di salato.

banane


Ingredienti


stampo lungo, 18-20 cm

g 100 di farina di grano saraceno fine
50 g di farina di grano saraceno grossa
g 100 di farina 00
1 cucchiaino e 1/2 di lievito per dolci in polvere
g 30 di sciroppo d’acero
1 vasetto di yogurt bianco naturale (circa 70 g)
1/2 bicchiere di latte (o altro yogurt)
2 uova
1 pizzico di pepe nero macinato
80 g di zucchero di canna grezzo alcenero
2 banane molto mature


Procedimento


Schiacciate con una forchetta le banane mature e tenete da parte.

In una ciotola mescolate tutti gli ingredienti secchi e poi aggiungete yogurt, uova, banane e sciroppo d’acero.

Imburrate lo stampo, versate dentro il composto e cuocete in forno già caldo per circa 35 minuti a 180 gradi.

In generale per verificare la cottura di dolci tipo plumcake o ciambella, utilizzare uno stecchino di legno: spingerlo al centro dell’impasto, se esce asciutto, senza frammenti di impasto, il dolce è cotto.

Lasciate raffreddare fuori dal forno.

Coprite con la glassa (se volete), e tagliate a fette.

banane

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here