Ricetta senza glutine: base per torte salate con semi di zucca e chia

Amate le torte salate fatte in casa? La base per torte salate senza glutine e ricco di semini è una ricetta per torte salate che possono mangiare tutti ma proprio tutti.

Amo molto le torte salate e, a seconda del tempo che ho, preparo l’impasto o lo compro già pronto all’uso. Una cosa è sicura, mi piace cambiare e sperimentare.

Ecco perchè non ho resistito al richiamo di questa nuova prova.
Preparare un impasto per torte salate senza glutine arricchito dal sapore dei semi della zucca e di chia.

torte

La preparazione di questo impasto per torte salate casalinghe assomiglia, di fatto, a quello per la pasta frolla.

Senza glutine

Il glutine, l’elemento che di solito aiuta le preparazioni a non sbriciolarsi, non è presente visto che non si usa una farina bianca raffinata. Per risolvere il problema ho aggiunto un po’ di maizena senza glutine e un uovo intero. Se impastando vi sembra ancora un poco ‘secco’, aggiungete pure fino a mezzo bicchiere di acqua.

Il giallo della farina di mais conferisce alle torte salate un bellissimo colore acceso.
Vogliamo parlare dei semini di chia e di zucca che aggiungo all’impasto mentre lo stendo con il matterello? Gustosissimi!

impasto sg 2
Spesso cuocio la base nel forno e poi, una volta raffreddata, aggiungo il ripieno (si chiama cottura in bianco). E così la frolla senza glutine sembra un crackerino pieno di deliziosi semini. Naturalmente voi potete decidere di non aggiungere i semini oppure di aggiungerne altri. Per alleggerire l’impasto, potete sostituire il burro con acqua.

Al lavoro!
Monica

base per torte salate senza glutine

 

impasto

Ricetta Base per torte salate

Ingredienti
per una teglia diametro 22 cm


  • 150 g farina di mais
  • 20 g maizena (di mais)
  • 100 g burro
  • 1 uovo
  • 3 g sale marino
  • 6-7 g semi di chia e di zucca
  • acqua q.b.

Procedimento


  • Lasciate ammorbidire il burro a temperatura ambiente.
  • In una ciotola mescolate farina di mais, maizena e sale.
  • Aggiungete uova e burro e usando la punta delle dita iniziate a impastare velocemente per non scaldare troppo il burro.
  • Aggiungete, se serve, un po’ d’acqua a temperatura ambiente. L’impasto deve essere morbido ma compatto.
  • Avvolgete nella pellicola e lasciate riposare in frigorifero per circa 30 minuti.
  • Stendete l’impasto con il matterello sopra i semi.
  • Aiutatevi a staccare l’impasto dal tagliere con una spatola. L’impasto si romperà, ma non preoccupatevi, poi lo sistemate nella teglia premendo per ricucire i bordi strappati.
  • Pareggiate i bordi. Se cuocete senza ripieno, mettete in forno già caldo a 180 gradi per circa 20 minuti.

 

tart

torte

Articolo disponibile anche in Eng

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here