Torta salata con gorgonzola, spinaci e salamino a cubetti


Non so voi, a me viene fame solo a sentire dire torta salata!

L’idea di un guscio – di frolla burrosa, di pasta brisè croccante o di semplice sfoglia salata- ripieno di squisitezze, mi riempie di gioia, fa venire appetito (come se ce ne fosse bisogno), e illumina la giornata.

Torta salata con gorgonzola, spinaci e salamino a cubetti

Il “mio” giorno dedicato alle torte salate è, di solito, la domenica sera. Sapere di avere già qualcosa di pronto, migliora anche il lunedì. Che resta frenetico lo stesso ma con un altro sapore! E, se sono di super fretta, taglio una fetta e la scaldo in padella.

E così anche questa ricetta di torta salata, è stata preparata con calma domenica sera, poi è stata il pranzo di lunedì, cena martedì, aperitivo mercoledì. Infatti un’altra cosa che apprezzo delle torte salate è che si conservano bene per diversi giorni e sono molto versatili.

Questa poi è una ricetta saporita e semplice da fare. Non servono uova o panna. Mescolo il gorgonzola dolce a pezzetti con gli spinaci sbollentati e strizzati. Poi inforno e qui si compie la magia; il gorgonzola fonde, libero di insinuarsi dove vuole e, di fatto, sostituendosi alle uova per mantenere compatti gli spinaci. Invece il salamino tagliato a cubetti, è una sorpresa da cercare in ogni fetta.

Che delizia!

Monica

Torta salata con gorgonzola, spinaci e salamino a cubetti

Consigli
  • Dopo avere steso sull’impasto gli spinaci mescolati con il formaggio, metto i cubetti di salamino uno a uno, facendo pressione con le dita perchè affondi nel ripieno di spinaci. Poi con una forchetta, pareggio la superficie
Ricetta

Ingredienti


pasta frolla, 250 g. Se preferite una ricetta casalinga: QUI
spinaci surgelati, 200 g
gorgonzola dolce, 120 g
1 o due fette tagliate spesse di salame tipo ungherese, 100 g circa


Istruzioni


Sbollentate gli spiaci, scolate e, una volta raffreddati, strizzateli.

Tagliate a cubetti il gorgonzola.

In una ciotola, con una forchetta mescolate spinaci e gorgonzola.

Mettete l’impasto in una teglia coperta di carta forno inumidita e strizzata.

Stendete il ripieno sulla torta salata. Posizionate il salamino tagliato a cubetti.

Pareggiate la superficie con una forchetta.

Cuocete in forno già caldo a 180 gradi per circa 25 minuti o fino a quando i bordi sono dorati e croccanti.

Servite calda o tiepida.