Trattoria Pane e panelle, la Sicilia nel piatto a Bologna

Cos’è Pane e Panelle? Una trattoria che coniuga sapori siciliani e rivisitazioni gustose nel cuore di Bologna. Si mangia, soprattutto, pesce ma non mancano mai alcune proposte per vegetariani.

L’atmosfera di questa trattoria è accogliente, i particolari curati, i fiori freschi, le facce simpatiche.

trattoria pane panelle a Bologna

Una delle parole d’ordine del locale è semplicità, a partire dalla tavola. Essenziale con le tovagliette di carta stile trattoria d’una volta. E gli oggetti recuperati: barattoli che diventano oliere, vecchie bottiglie del latte che ospitano il quartino di prosecco ghiacciato.

E poi il cestino del pane ‘fatto in casa’ -tutti i giorni- con lievito madre e farine macinate a pietra, due tipi di pane e una focaccia, e il piattino delle panelle calde.
E da qui inizia un meraviglioso viaggio tra i sapori della Sicilia.

L’esterno

La corte esterna, arricchita da un nuovo dehor, è da vedere. Se siete in cerca di angoli speciali e il tempo lo permette, prenotate un tavolino nella corte specificando sotto il portichetto o comunque fuori dal dehor per un tavolo vista stelle.

E’ un salto all’indietro in una atmosfera magica: i mattoni rossi, le piante, il cielo e quei fili di lampadine.. A volte sembra di sentire lo sciabordio dell’acqua del mare (effetto garantito di sera, con la magia delle lampadine che dopo il tramonto prendono il posto del sole).

Il Menù

Il menù è ricco ma non da mal di testa. E cambia di frequente, inseguendo le stagioni e gli umori della cucina.

Pesce povero, capperi, pomodori, sarde, uvette. Alcuni degli ingredienti più ricorrenti. Tra i dolci, cannoli e cassata e il gelato di Bologna (se ne dovesse avere uno, sarebbe questo): quello alla crema.

Amanti del fritto: andate, sedetevi e, a occhi chiusi, ordinate.

trattoria pane panelle a Bologna

In questo menù le verdure sono di stagione e presenti in ogni piatto. Così come i profumi delle erbe aromatiche. Qui le verdure non sono solamente un contorno scodellato a fianco di una portata. Ogni ingrediente è essenziale nel determinare il sapore complessivo.

Le verdure protagoniste dei piatti vegetariani sono il trionfo dell’orto di stagione a tavola. E per questo motivo i piatti veg sono consumati da tutti. Le proposte veg del menù sono una buona chiave per leggere l’anima della cucina di questo locale: qui semplicità non fa mai rima con banalità.

trattoria pane panelle a Bologna

Dulcis in fundo, i dolci. Lasciatevi tentare, vale la pena. Cannolini e cassata non mancano mai. Se per qualche motivo siete resistenti all’idea del dolce, non potete andarvene senza avere almeno assaggiato una, dico una, pallina di gelato di crema alla vaniglia con quel leggero profumo di limone. Se volete appiccicarvi sulla faccia un sorriso che duri almeno un paio d’ore, è da assaggiare.

trattoria pane panelle a Bologna

La carta dei vini offre i migliori siciliani e non solo, ma bevete tranquillamente anche quello sfuso che propongono perchè è più che onesto. Come il conto.

Un ultimo sguardo alla brigata di cucina e alla sala: nel menù ci sono tutti i nomi di una squadra giovane che lavora sorridendo.

Il pubblico

I frequentatori di questo locale sono un gruppo eterogeneo.
A pranzo troverete soprattutto professionisti e professori delle vicine facoltà universitarie. E turisti. Di sera il pubblico cambia e allora incontrerete bolognesi di tutte le età. Molti sono gli abitanti del quartiere che lo frequentano ma anche i forestieri (residenti cioè in altre zone di bologna) e, ancora, i turisti. Qui si trova bene anche chi vuole mangiare da sola/o godendo a distanza della compagnia altrui. Infine, nota assolutamente positiva, questo locale è dog friendly.

Monica

Pane e panelle, Via San Vitale 71, 051 27 04 40
aperto anche domenica a pranzo

trattoria pane panelle a Bologna

trattoria pane panelle a Bologna

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here