Vita da mamma foodie a South west Londra


Vita da mamma a South west Londra?
Post dedicato ai posti dove mangiano, passeggiano, chiacchierano e ridono le mamme che vivono nella zona di South west Londra.

Gli ultimi mesi della mia vita sono stati particolarmente ricchi. Voi penserete che sì, lo dico perché sono felice di essere diventata mamma e di avere la mia piccola con me.

Certo, lei è una parte essenziale di questa felicità. Ma alcuni dei migliori momenti degli ultimi tempi li ho condivisi soprattutto con quelle che rispondono alla chat whats app con il nome di ”mamme a Londra”.

Vita da mamma a South west Londra

Mamme a Londra

Dove ci siamo conosciute? Ovunque, grazie a siti come mammealondra o netmums. Ma anche corsi NCT, antenatal e postanatal, raccomandazioni dell’Health visitor e chi più ne ha più ne metta 😀!

E’ con loro che ho esplorato i dintorni. Con loro ho condiviso problemi e ascoltato i loro sfoghi (e loro i miei). E ancora ci siamo aiutate durante i tanti momenti nuovi e difficili. Ma soprattutto abbiamo riso ed abbiamo intenzione di farlo ancora e ancora.

Abitiamo tutte nell’area South West di Greater London. Da Hounslow a Clapham Junction, passando per Kew e Richmond (dove viviamo Andrea, Amelia Sofia ed io). Ognuna di noi proviene da città diverse: Bologna, Modena, Busto Arsizio, Milano, Brescia, Napoli, Trieste e chi più ne ha più ne metta!

Insieme a loro ho scoperto luoghi inesplorati e a dir poco da favola.

Se non vi fidate, spulciate tra le foto di Pembroke Lodge o delle Petersham nurseries.

Pembroke Lodge

La prima è un’elegante casetta immersa nel cuore di Richmond park, dalla quale è possibile vedere tutta la valle del Tamigi. Qui sono spesso celebrati matrimoni e feste (anche durante la settimana). Confesso che a noi non dispiace osservare i vestiti delle spose e commentarli insieme alle old Ladies inglesi che non rinunciano mai ad un giro di perle. E a commenti piuttosto intransigenti.
All’interno c’è una tavola calda super carina e chic. Proprio accanto vendono ottimi dolcetti alle mandorle, da comprare.

Petersham Nurseries

La seconda “location” per me non può che essere il luogo dove il cappellaio matto, Alice e il Bianconiglio si fermavano a bere il tè (salvo quando non si va di fretta!).
Nella serra, ci siamo noi a bere e chiacchierare (qualche volta, perchè no, anche ad allattare o dare il biberon), tra un fiore e l’altro.

Consigliata la bevanda della casa: Helder flowers!

Vita da mamma a South west Londra

Kew Gardens

Poco distante e sempre in mezzo alla natura arrivano i Kew gardens.… la cui fama li precede! Giardini botanici reali: perfetti per passeggiare, relax e… lunghe chiacchierate!

L’ingresso è a pagamento, ma quasi tutti i residenti (come noi) acquistano una tessera per entrare a volontà e con la possibilità di portare anche gli amici.

Siamo rimaste senza fiato quando questi giardini si sono colorati del loro abito autunnale. Mentre ora siamo in vibrante attesa dello spettacolo delle luci natalizie (biglietti comprati e davvero “can’t wait”!).

Vita da mamma a South west Londra

Consigliatissima la visita alla Pagoda e ai giardini giapponesi (segno di fratellanza tra i due paesi) e  un pranzo all’OrangerieRaccomando di addolcire il finale con un ottimo biscottino a forma di cuore!

Vita da mamma a South west Londra

Quando non siamo green (perchè anche noi alle volte non lo siamo …) ci rifugiamo in alcuni locali più o meno baby friendly (e se non lo sono, della trasformazione ce ne occupiamo noi 😉).

Biscuiteers

Uno di questi è Biscuiteersin Northcode Road a Clapham junction.
Cafè shabby-chicchino dove e possibile preparare biscotti homemade con i propri bimbi. I nostri non sono ancora in età da cucina, ma noi andiamo là, prendiamo un buon tè e facciamo loro assaporare l’atmosfera. E una chiacchiera dopo l’altra aspettiamo che siano grandi abbastanza per iniziare a pasticciare come piccoli pasticceri!

Vita da mamma a South west Londra

Le mamme a Londra si ritrovano anche nel centro di Richmond, quasi sempre al n. 1 Duke Street, ex pub-cicchetteria universitaria, oggi pub ristorante aperto a umani grandi e piccoli, nonchè agli amici a quattro zampe!

Questo posto, il cui camino attira da lontano (giuro che ricorda l’odore di caldarroste che si possono trovare in questa stagione in Piazza Maggiore a Bologna), lo scelgo anche per l’ottimo veggie burger (dal menù del weekend).

Qui abbiamo deciso di portarci, udite udite, anche i papà per i nostri auguri di Natale, tutti speciali, tutti un po’ internazionali!

Silvia

Vita da mamma a South west Londra