Ghiaccioli melone, anguria e gocce di cioccolato fondente


Cosa ne dite di preparare qualche ghiacciolo anguria e melone?
Rinfrescanti, colorati e con una sorpresa….

In estate non c’è niente di meglio di un ghiacciolo alla frutta ‘fatto in casa’.
Tutta frutta, zero coloranti e poche calorie. Basta dotarsi di qualche stampo per ghiaccioli, bastoncini di legno (entrambi si trovano con facilità, sia on line sia nei negozi) e dovrete solo mettere in campo la fantasia.

Oltre ai ghiaccioli, amo molto i dessert alla frutta freschi nella versione semifreddo. Sul blog c’è la ricetta di Daniela, contributor di Tortellini, del semifreddo al melone! Se non lo avete ancora provato, fatelo con il melone che avanza.

Fantasia è il nome della sorpresa nascosta nel ghiacciolo melone, anguria!

Ad esempio, in questo ghiacciolo ho eliminato i semi dell’anguria prima di frullare la polpa, poi ho aggiunto alla purea delle gocce di cioccolato fondente per simulare l’effetto semino. Credetemi: questa sorpresa funziona se l’effetto che cercate è quello di generare sorrisi e buonumore.


Ghiaccioli melone, anguria e gocce di cioccolato fondente

Questo ghiacciolo a-tutta-frutta è talmente buono da sembrare un sorbetto.
E in effetti, potete servirlo come dessert oppure portarlo in tavola durante la cena, proprio come un sorbetto tra una pietanza e l’altra, soprattutto se la cena è di pesce (basta non mettere le gocce di cioccolato).

Per non parlare della felicità istantanea che uno di questi ghiaccioli diffonde tra grandi e bambini in occasioni di merende estive organizzate in giardino.

Portateli in tavola dentro una grande ciotola piena di ghiaccio, e vedrete che successo!

Monica

Consigli
  • Eliminate sempre i semi dell’anguria prima di frullare la polpa, altrimenti i semini si frantumano e diventano noiosi da eliminare!
  • Se vogliamo rendere più golosi e cremosi i nostri ghiaccioli è possibile aggiungere yogurt greco o panna per dolci (dose per entrambi circa 50-60 g).
  • I ghiaccioli di frutta possono essere conservati in freezer per giorni ma non conservateli troppo a lungo, perdono un po’ il loro sapore.

Ghiaccioli melone, anguria e gocce di cioccolato fondente


Ingredienti


per 6 ghiaccioli

6 stampi per ghiaccioli
300 g di polpa di cocomero, a pezzetti
230 g di polpa di melone, a cubetti
2 g di acqua naturale
gocce di cioccolato, q.b.


Procedimento


Eliminate i semi dell’anguria e frullate la polpa.

Riempite a metà gli stampi dei ghiaccioli, aggiungete delle gocce di cioccolato fondente, mettete in freezer e dopo una decina di minuti, aggiungete gli stecchi.

Nel frattempo frullate la polpa del melone con l’acqua, aspettate che quella dell’anguria sia indurita e riempite gli stampi con la purea di melone.

Rimettete in freezer per altri 15-20 minuti.

Si conservano in freezer per diversi giorni.

Ghiaccioli melone, anguria e gocce di cioccolato fondente